BENVENUTO SUL PORTALE DEL VOLONTARIO CRI

MASCHERA PROTETTIVA

MASCHERA PROTETTIVA

0%

USO DELLA MASCHERINA

Può essere utile che la persona con sintomi indossi una mascherina di tipo chirurgico per impedire  la diffusione delle goccioline nell’ambiente. La mascherina perde la sua efficacia se non è utilizzata correttamente. L’uso di mascherine protettive da parte di soggetti colpiti da sintomi influenzali può contribuire a contenere secrezioni respiratorie quando si tossisce o si starnutisce e a ridurre il rischio di infezione tra le persone a stretto contatto con il malato.

Questa misura potrebbe rivelarsi utile nelle seguenti situazioni:
(a) negli spostamenti tra l’abitazione e l’ospedale dopo l’insorgenza dei sintomi;
(b) quando si è assistiti da familiari o altre persone presso la propria abitazione;
(c) in tutti i casi in cui è inevitabile avere contatti ravvicinati con soggetti sani.

La mascherina è efficace solo se utilizzata correttamente in caso contrario può diventare sorgente di contaminazione. Porre la maschera sul viso in modo che copra naso e bocca, ben aderente al volto in modo da ridurre ogni spazio libero tra il bordo della maschera e il viso. Non toccare la maschera mentre la indossate. Quando togliete la maschera o la toccate per gettarla via lavatevi le mani. Cambiate la maschera quando diventa umida e utilizzatela solo una volta. Gettatela in un sacchetto della spazzatura chiuso.

AIUTACI A CONDIVIDERLO
DONA SUBITO